Aumentano i bocciati

Da un primo campione analizzato del dieci per cento dei risultati di maturità 2010 si possono ricavare alcuni dati su come sono andati gli esami. E’ quel che emerge da una prima analisi del Ministero dell’Istruzione. E, tanto per cominciare, peggiorano i voti. Diminuiscono i 100 dal 4,5 per cento al 4. I voti da 91 al 99 passano dal 6,2 al 5,2 E quelli da 81 a 90 scendono dal 15,3 al 15,2. Aumentano invece i non ammessi agli esami. Nel 2008/2009 erano 17 mila, ora 23 mila. Per l’aumento dei non ammessi, tra cui notevole la crescita da 5.041 a 8.043 di quelli scartati per insufficienza in condotta, le bocciature di studenti rimangono stabili.

argh.jpg

Aumentano i bocciatiultima modifica: 2010-07-12T09:16:43+02:00da andreademarchi
Reposta per primo quest’articolo